Riscaldamento a pavimento elettrico

Un riscaldamento a pavimento elettrico ha una struttura simile a quello idrico, ovvero è formata da una serpentina (nel caso di quello idrico sono invece tubature) che ne percorre il perimetro. Questa sorta di scheletro si scalda grazie alla corrente elettrica, fino a raggiungere una temperatura massima di 28 gradi centigradi. La temperatura percepita può essere regolata tramite l’apposito termostato, ma è bene dire che con il riscaldamento a pavimento non c’è bisogno di impostare temperature elevate – infatti l’ambiente si scalda in fretta e a lungo anche a basse temperature.

Con un simile sistema possiamo personalizzare il riscaldamento in tutta casa. Ogni stanza infatti avrà il suo termostato, che possiamo regolare a piacimento. Possiamo controllare quindi il clima in casa, e renderlo omogeneo o magari intensificandolo in quelle stanze che tendono a essere più gelide.

Una soluzione simile è

Guanti idratanti: pro e contro

Le mani sono una parte del corpo molto visibile, ed è bene tenerle sempre in ordine per non apparire trasandati o noncuranti. Per farlo possiamo servirci di un prodotto come i guanti idratanti. Con questo accessorio potremo nutrire al meglio la pelle delle mani, che con il freddo e altri agenti esterni tende a seccarsi e screpolarsi. Si tratta di una sorta di impacco, che si serve di un cosmetico in crema o in gel per agire velocemente ed efficacemente. In più indossando il guanto avremo le mani protette e al caldo. Ma quali sono i pro e i contro di questo prodotto? Scopriamolo insieme!

I benefici che possiamo ottenere usando regolarmente i guanti idratanti sono molti. La pelle sarà ben nutrita, morbida. Le mani quindi avranno un aspetto luminoso e naturale. Con questa sorta di terapia poi possiamo curare